Rieti fa 2/2 in campionato battendo 91-84 Torino al PalaSojourner. Prestazione super quella amarantoceleste che ha preso subito la testa del match e non l’ha mai abbandonata. Da sottolineare i 27 punti di Johnson, la prepotenza tecnica e mentale di Hogue e la leadership di Spanghero che con Torino a -4 segna la bomba che di fatto chiude la gara. Prossimo appuntamento nel turno infrasettimanale in trasferta in casa di Treviglio, mercoledì 11 ottobre alle ore 20:30.

LA GARA

PRIMO TEMPO

Jazz stappa la partita con tre punti, De vico ne mette due ma ancora Johnson da tre!! 6-2. Hogue con il piazzato dalla media, Kennedy da tre, 8-5. Cusin con l’appoggio da sotto, botta e risposta da tre tra Sarto e De Vico, 11-10. Raucci e Kennedy, due punti a testa, 13-12. Hogue entra e va indisturbato a segnare due punti, Nobile fa 2/2 dai 5.8, 17-12. Appoggio di Sarto 19-12. Arcobaleno di Johnson e altri due punti, Rieti è a +9. Preciso Hogue ai liberi, 23-12. Italiano penetra di forza e va a realizzare, 25-12. Due punti di Kennedy, 25-14. Spara Pepe, risponde Spanghero, 28-17. De Vico dai 6.75, 28-20. Ancora Pepe, ancora da fuori, 28-23. Con i due liberi di Kennedy termina il primo quarto, 28-25.

Poser e Ancellotti con due punti a testa, 30-27. Altri due punti Poser, 30-29. Altre tripla di Johnson! 33-29. Un secondo quarto straripante quello della Real Sebastiani con Jazz implacabile dalla linea dei 6,75 ed una super difesa di tutta la Sebastiani. i secondi 10 minuti terminano sul 51-38.

SECONDO TEMPO

Due punti Spanghero all’alba de terzo quarto, Thomas risponde, 53-40. Bomba di Raucci per il +13 reatino, 57-44. Johnson incanta da fuori!!! 60-44. Cusin con due punti, 60-46. Poser e Hogue, due punti a testa, 62-48. Nobile colpisce da fuori, 65-50. 2/2 di Sarto e canestro di Pepe, 67-54. Schiacciata di Poser, 67-56. Preciso Jazz dalla lunetta, sono 24 per lui e di nuovo +13 Rieti. Sul 69-57 termina il terzo quarto.

Kennedy non sbaglia dalla linea della carità, 69-59. Petrovic si fa trovare pronto e realizza due punti, 71-59. Poser ne mette altre due e Nobile segna e subisce fallo, non sbaglia il libero e siamo 74-61. Hogue di potenza sotto canestro a prendersi i due punti, 76-61. Rieti prova a chiuderla andando sul +14 a 5 minuti dal termine. Kennedy accorcia con due liberi segnati, 78-66. Petrovic e Poser per l’80-68. Ancora Kennedy preciso dalla lunetta, Torino torna a -10. Bomba di Kennedy, 80-73. De vico solo dall’angolo non perdona, 80-76. Spanghero spara da tre!! 83-76. De Vico 2/2, Italiano 1/2, 84-78. De Vico con altri due punti, 84-80. Italiano fa 2/2 ai liberi, 86-80 con 38 secondi da giocare. Di nuovo preciso Italiano ai liberi, 88-80. 1/2 di Jazz, 89-82. Termina 91-84.

Il tabellino del match:

REAL SEBASTIANI RIETI vs REAL MUTUA TORINO 91-84 (parziali: 28-25; 23-13; 18-19; 22-27).

REAL SEBASTIANI RIETI: Sarto 10, Minestrini, Frattoni, Petrovic 4, Hogue 13, Ancellotti 3, Nobile 8, Johnson 27, Raucci 10, Italiano 7, Spanghero 9.
Coach: Alessandro Rossi.

REALE MUTUA TORINO: Kennedy 22, Thomas 7, Vencato 1, Ghirlanda, Fea 5, Poser 18, Ruà, De Vico 15, Cusin 6, Pepe 10.
Coach: Franco Ciani

NOTE:

Area Comunicazione RSR

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Real Sebastiani Rieti

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi